Seminario di Elisabhet Rochat de La Vallée - 15 e 16 settembre

Shiatsu - lezioni gratuite giovedì 20 e 27 settembre dalle 20:00 alle 22:00

Tuina - lezioni gratuite martedì 18 e 25 settembre dalle 19:30 alle 21:00

Qigong - lezioni gratuite mercoledì 19 e 26 settembre dalle 19:30 alle 21:00

OPEN DAY :: 24 settembre 2018 - mattina 10:00-12:00 pomeriggio 16:00-20:00


 

STRETCHING DEI MERIDIANI  
 
Gli stretching dei meridiani sono movimenti di allungamento dei 12 canali energetici ideati dal maestro Shizuto Masunaga.
Sono esercizi per immagini che portano ad una maggiore consapevolezza dell’unità mente - corpo.

Propedeutiche agli esercizi sono le fasi di il rilassamento, di ascolto del proprio corpo e di respirazione corretta per la pratica di questi. Sarà proprio il respiro a coordinare il movimento e a rendere lo stretching più efficace, aumentando così la flessibilità senza sforzo eccessivo.

Il corso è rivolto a quanti desiderano rafforzare in se stessi salute, vitalità e armonia psicofisica, acquisendo consapevolezza e capacità percettiva riguardo al proprio corpo.


Descrizione dei 5 esercizi MAKKO-HO:
La sequenza di esercizi Makko-Ho inizia con due esercizi fondamentali legati ai Meridiani Straordinari: Vaso Concezione e Vaso Governatore. Questi due meridiani sono i primi che si formano nell'uomo e sono i precursori dei Meridiani Ordinari.


ESERCIZIO 1:

In piedi, in posizione eretta, inspirando portare le mani sui glutei. Espirando portare la schiena in estensione senza forzare. Immaginate un filo invisibile che dall'ombelico vi tira su verso il soffitto. Tenere la posizione per due atti respiratori e ritornare nella posizione iniziale espirando. Ripetere l’esercizio.

In piedi, in posizione eretta, espirando flettersi in avanti facendo scorrere le mani dietro le cosce fino alle incavature del ginocchio (cavo popliteo). Cercare di avvicinare il petto alle ginocchia il più possibile senza forzare. Tenere la posizione per due atti respiratori e ritornare nella posizione iniziale espirando. Ripetere l’esercizio.


ESERCIZIO 2:
Stomaco e Milza/Pancreas (Elemento TERRA)
Elemento: Terra
Funzione: Ingestione e Digestione
Stomaco: accumula i cibi per poi trasportarli al corpo intero.
Milza: distribuisce le essenze dei cibi in tutte le parti del corpo e consente, quindi, ai tessuti di mantenere il loro tono muscolare.
Benefici: aiuta a migliorare la digestione e l’assimilazione dei nutrienti.

Seduta in ginocchio appoggiata ai piedi
Seduto sui talloni coi piedi distesi. La schiena diritta, ti rilassi, inspiri ed espiri. Porta le tue braccia dietro di te e le palme delle mani appoggiate sul pavimento, quindi appoggiati, mantenendo le natiche che toccano le piante dei piedi e le ginocchia piegate. Evita di curvare la schiena. Dovresti sentire lo stiramento lungo le tue cosce mentre rimani in questa posizione. Rilassati e respira... Se non senti le cosce stirare abbastanza piega le braccia in avanti appoggiandoti ai gomiti quindi abbassati leggermente. Se ti è facile appoggiarti sulle braccia prova a sdraiarti indietro fra i tuoi piedi e le natiche sul pavimento. Distenditi e respira.


ESERCIZIO 3:
Polmoni e Intestino Crasso (Elemento METALLO)
Elemento: Metallo
Funzione: Assorbimento ed Eliminazione
Polmone: preleva l’energia dall’esterno attraverso la respirazione.
Intestino Crasso: espelle il Ki più grossolano.
Benefici: Migliora la capacità di respirare e distribuire, quindi, l'energia in periferia.

Flessione in avanti, braccia indietro
Inizia da una posizione eretta (in piedi). Inspira e disponi le mani dietro la schiena unendo i pollici delle mani. Espira delicatamente e senti il tuo corpo che pende in avanti all'altezza della vita, permettendo che le braccia e i pollici si alzino in alto verso il soffitto. Espira tenendo questa posizione. Inspira e riportati diritto verso l’alto. Ripeti lo stiramento dalle 3 alle 5 volte.


ESERCIZIO 4:
Reni e Vescica (Elemento ACQUA)
Elemento: Acqua
Funzione: Purificazione, Rilassamento ed Eliminazione
Reni: purifica il sangue e seleziona ciò che deve essere assimilato.
Vescica Urinaria: elimina ciò che è stato accumulato.
Benefici: migliora la forza e la gestione della paura.

Piegamento in avanti con gambe distese
Seduto con la schiena eretta e le gambe distese in avanti ed i piedi a 90 gradi. Inspira in questa posizione portandoti in avanti col busto ed allungandoti verso le cosce. Espira e poi rialzati e riportando la schiena in posizione eretta. Ripeti questo stiramento dalle 3 alle 5 volte, ogni volta cercando di mantenere la posizione per 15-30 secondi; mentre ti distendi respira lentamente e profondamente.


ESERCIZIO 5:
Fegato e Cistifellea (Elemento LEGNO)
Elemento: Legno
Funzione: Decisione, Immagazzinamento e Trasformazione
Fegato: immagazzina l’energia.
Vescica Biliare: orienta l’energia nelle varie direzioni e decisioni.
Benefici: migliora la capacità di pianificazione del futuro e potere decisionale senza condizionamenti.
Esercizio 5
Gambe distese ai lati e piegamento in avanti
Siediti sul pavimento con le gambe distese ai lati il più possibile distanti fra loro. Inspira e distendi le gambe verso il pavimento; piegati in avanti in modo che la testa tocchi il pavimento. Rimani disteso per 15-30 secondi e poi rialzati con la schiena in posizione eretta.
Inspira e stenditi da un lato, sopra la tua gamba sinistra; allunga il braccio destro sopra la testa, verso la sinistra del corpo. Durante lo stiramento inspira profondamente per 15-30 secondi. Quindi espira e ritorna alla posizione centrale. Ripeti lo stiramento al lato opposto.
Con le gambe nella stessa posizione gira il dorso verso la parte sinistra. Allungandoti sulla gamba sinistra fino al piede, espira. Mantieni questa posizione ed inspira per 15-30 secondi.
Inspiri e ti riportati nella posizione con la schiena eretta. Ripeti dal lato opposto. Ripetere gli stiramenti sui 2 lati dalle 3 alle 5 volte.


ESERCIZIO 6:
Cuore e Intestino Tenue (Elemento FUOCO)
Elemento: Fuoco Primario
Funzione: Assimilazione e Integrazione
Cuore: integra e mette in circolo ciò che viene dall'esterno.
Intestino Tenue: completa l’assorbimento e contribuisce a creare il sangue.
Benefici: migliora l’orientamento, la serenità e la visione di realizzazione.

Posizione seduta
Seduti a terra con le piante dei piedi unite, prendete i piedi con le mani e portateli il più possibile vicino al corpo senza sforzarvi troppo. Respirate profondamente. Espirando per 15-30 secondi, chinate il busto in avanti, portando la testa e il torace verso i piedi e mantenendo i gomiti e gli avambracci davanti agli stinchi. Rilassatevi in questa posizione e mantenetela per due atti respiratori profondi. Tornate, espirando, nella posizione di partenza.Ripetete lo stiramento dalle 3 alle 5 volte.

Maestro del Cuore o Pericardio e Triplice Focolare o Riscaldatore (Elemento FUOCO)
Elemento: Fuoco Secondario
Funzione: Adattamento e Protezione
Mastro del Cuore: protegge e vigila affinché gli altri non gli facciano del male.
Triplice Focolare: svolge la funzione di adattamento con il mondo esterno.
Benefici: protezione del Cuore dalle emozioni troppo forti, ristabilisce serenità ed armonia.

Posizione seduta
Seduti a gambe incrociate, portare il piede che si trova all'interno il più vicino possibile all'inguine senza sforzo. Incrociate le braccia e afferrate le ginocchia con la mano opposta.
Espirate per 15-30 secondi e piegatevi in avanti in modo che i gomiti si trovino tra le ginocchia. Rilassate testa e collo, lasciandoli scendere verso terra. Respirate con ritmo costante e rialzatevi espirando.
Ripetete con gambe e braccia incrociate nell'altro modo. Ripetete lo stiramento dalle 3 alle 5 volte.


ogni martedi dalle 19 alle 20 presso Il Giardino di Hoshin – Via San Lazzaro 13 - Trieste - tel. 040/3720214
 foto stretching 001
foto stretching 001
foto stretching 001
foto stretching 001

A.S.D. "Il Giardino di Hoshin" - Sede Legale: Lungotevere Flaminio, 76 - 00196 Roma / Sede Operativa: Via San Lazzaro, 13 - 34122 Trieste

C.F. / P. IVA 12584871003 - Copyright © 2014 - All Rights Reserved

Questo Sito Web utilizza unicamente Cookie atti a salvare la sessione del visitatore e svolgere altre attività necessarie al funzionamento del Sito Web come ad esempio salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l’esperienza del visitatore Maggiori informazioni